PA HOUSE | CASA PA

 

Le ville e case al mare della costa Nord della Sardegna, a partire dagli anni ’50 sono state
caratterizzate da un’architettura dal fascino moresco e dalle forme arrotondate e organiche, che hanno poi culminato nell’architettura morbida delle ville di Couelle in Costa Smeralda e nelle cupole di Bini in Costa Paradiso.
Gli interni delle prime ville, tuttavia presentano spesso una distribuzione interna tradizionale e  rigida che mal si accorda alle necessità di una giovane coppia moderna.
Per questo il progetto ha voluto modificare la zona giorno creando un unico ambiente aperto che sfruttando tutte le finestrature esistenti, si affaccia sul giardino e regala piccoli scorci del mare antistante l’abitazione.
Nella zona giorno e nel nuovo locale bagno/lavanderia si sono utilizzate linee morbide e curve, che abbracciano le pareti perimetrali nelle quali si è mantenuto l’originale intonaco rigato.
La zona giorno comprende la cucina aperta e un tavolo realizzato su misura, le cui prolunghe si possono sollevare e creare un piano di lavoro più ampio perfettamente a filo con il top della
cucina.
La zona camino è integrata ad un proiettore e ad una panca, mentre un divano componibile crea una zona living flessibile e modificabile a seconda delle esigenze.
La zona letto e il bagno esistenti sono stati mantenuti nella dimensione originaria.
Il pavimento della nuova abitazione è in resina uniforme e grigia, mentre le pareti sono bianche e la falegnameria, tutta su misura e in castagno, è l’unica tonalità calda utilizzata.
La palette colori così semplice si abbina gioco di bianchi e neri di cuscineria e complementi
d’arredo.
Since the 50ies, Sardinia’s North Shore is characterized by moor inspired architecture for sea villas, with organic and round shapes that climaxed into Couelle’s Costa Smeralda villas and Dante Bini’s Shell in Costa Paradiso.
The older villas present an old internal distribution, that can’t satisfy the need of a young modern couple.
That’s why the project focused on the living and kitchen area, creating a wide open space that
takes advantage of the existing windows , offering charming view of the garden and sneak peeks of the sea close by.
Both the living room and the new toilet/laundry are characterized by soft curves embracing the outer original walls, characterized by a rougher plaster texture.
In the living room area an open kitchen can be connected to a tailor made table, which wings can be opened to reach the exact level of the kitchen counter top.
The fire place has been hidden in a plasterboard curvy pillar where a projector replaces tv. The sofa is made up of movable square pillows that allow a more flexible use of space.
Bedrooms and main toilet still keep their original shape.
Grey uniform resin was chosen for the floor, while walls are kept simply white. Wooden elements are all tailor made and are  the only warm color chosen for the palette.
Textile and decor have little black details and accents.

HOUZZ: https://www.houzz.it/projects/5462299/pa-house-casa-pa

ARCHILOVERS: https://www.archilovers.com/projects/239436/pa-house-casa-pa.html#images

 

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s