APPARTAMENTO IN NOCE | WALNUT APARTMENT

WALNUT APARTMENT | TREVISO

Il progetto prevede una rivisitazione in chiave moderna di un appartamento tradizionale. Gli ambienti principali mantengono lo stessa posizione, ma gli spazi distributivi sono modificati per aumentare la percezione spaziale del grande open space che viene creato in zona giorno.

Il cuore del progetto è un doppio blocco di armadiature a doppia altezza e rivestite in noce, che ospitano diverse funzioni e permettono di chiudere gli spazi della zona letto rispetto all’ingresso e alla zona giorno.

Il blocco funzionale ospita il guardaroba e gli armadi della zona letto. La zona centrale racchiude una piccola lavanderia chiudibile con un pannello scorrevole a tutta altezza e, sul lato che fronteggia la sala, la tv.

La cucina con isola risulta completamente aperta e si affaccia sulla sala con un ampio top in noce.

La zona di lavoro, pur aperta, mantiene un ottimo grado di privacy.

La zona letto mantiene un impianto più tradizionale, ad esclusione della stanza padronale, che grazie alla posizione del letto diventa un ambiente aperto collegato al bagno, al guardaroba  ma comunque chiudibile all’occorrenza.

I cartongessi sono studiati per enfatizzare le scelte progettuali, esaltando l’elemento a tutta altezza e creando una cornice alla zona giorno su cui si affacciano tutti gli ambienti.

The project is about the modern remodeling of a traditional apartment.
While different rooms keep their position and their function, corridors shift and change to increase spatial perception of the wide open space created between living room and kitchen.
The core of the project is the double full height walnut wardrobes, that host different functions and allow different level of privacy between bedrooms and living room.
These functional wall units contain wardrobes and a small laundry in the inner core that can be closed thanks to a full height sliding panel. The living room side hosts a 55’’ tv screen.
The american kitchen faces the living room with a wide walnut kitchen top. The working area, though completely visible, keeps yet a certain grade of privacy.
The bedroom area keeps a traditional set, with the exception of the main bedroom, that thanks to the bedroom position can be perceived as a wider room connected to the wardrobe and the bathroom.
Plasterboard counterceilings are designed to underline design choices, focusing on the role of the full height walnut core and framing the living room open space.

best of Archilovers 2017!

2017 is just over and it’s been quite intense for us, so it’s an amazing pleasure to discover one of our project, captured by the amazing Joao Morgado, has been nominated best Project 2017 on Archilovers!

Il 2017 è appena finito ed è stato molto intenso, è quindi davvero un piacere scoprire che uno dei nostri progetti, fotografato da Joao Morgado, è stato nominato Best Project 2017 su Archilovers!

best project 2017

XLAM VILLA

The rectangular dimension of the site led to the elongated rectangular shape of the project,  which consists of a two storey villa located inside a beautiful olive grove. The house is designed to open up completely toward the surrounding grove, increasing spatial perception of the inside.
Full height windows surround the whole perimeter of the two ” oors, sometimes interrupted  by functional and structural walls, and protected by sliding brise soleil and wide projecting terraces, that protect the interiors from excessive sun radiation, especially south and west.
The floorplan main feature is the location of the functional areas, aligned along thelongitudinal axis to leave free passage along the perimeter. This allows the creation of a continuous
and wide open space, that can be closed if needed by full height sliding doors.
The main core of the house is the wide living room space, designed to open up completely
towards the garden, thanks to disappearing sliding windows.
The material palette features wood and volcanic stone, the last one a special request of the
clients, due to the fact that it is a common feature of the country houses in the area.
Il lotto di forma rettangolare ha portato alla forma allungata e lineare che caratterizza il pro-
getto. La casa si sviluppa su due piani ed è pensata per essere completamente aperta verso
l’oliveto circostante, creando una percezione di maggior ampiezza all’interno.
Ampie vetrate a tutta altezza percorrono tutto il perimetro dei due piani, interrotte da setti
funzionali e portanti e protette da brise-soleil scorrevoli e ampie terrazze a sbalzo, che ridu-
cono l’irraggiamento solare all’interno dei locali, specialmente a sud e ovest.
La pianta, colloca i nuclei funzionali nell’asse centrale della casa, lasciando liberi i passaggi
laterali e creando un unico continuo open space, suddivisibile a seconda delle necessità con
ampi scorrevoli a tutta altezza.
Nucleo della casa è l’ampia sala centrale, pensata per fondersi completamente con lo spazio
esterno, clima permettendo, mediante la chiusura di ampie vetrate scorrevoli a scomparsa.
I materiali scelti per gli interni sono il legno e la pietra vulcanica, quest’ultima su richiesta
della committenza, in quanto è una caratteristica tipica delle case in agro locali.
Location: Ploaghe
Project: 2015
Beginning: 2016